CSR: c’è ancora molta strada da fare

CSR: c’è ancora molta strada da fare

Parte domani da Torino il Salone della Csr e dell’Innovazione Sociale che quest’anno si intitola “I territori della sostenibilità”. Dodici le tappe: Udine (19/02), Benevento (6/03), Pisa (13/03), Catania (21/03), Roma (28/03), Bologna (9/04), Padova (12/04), Verona (14/04), Genova (24/05), Milano (2/10). In quest’ultimo appuntamento saranno sei gli ambiti tematici: Alleanze collaborative, Immaginari inattesi, Contaminazioni culturali, Tecnologia e innovazione, Capitale umano e relazionale, Territori e capitale naturale. E proprio su quest’ultimo punto si posa l’attenzione. C’è un estremo bisogno di menti illuminate che portino luce dentro le aziende e tra le istituzioni. In Veneto per esempio. Qui, tra Ville del Palladio e Patrimoni UNESCO, tra blasonate denominazioni vitivinicole e fenomeni enologici mondiali, ragazzini di 14 anni, sportivi, peso forma nella norma, alimentazione sana, presentano colesterolo sballatissimo e percentuali di Pfas nel sangue 100 volte superiori i limiti previsti. Succede a Lonigo (Vicenza) ma il fenomeno riguarda 30 comuni tra Verona e Vicenza. Causa: inquinamento da Pfas. Il territorio è un patrimonio tanto collettivo quanto individuale. Ma a riguardo c’è ancora molta strada da fare. #Pfas #Miteni #Sostenibilità #Csr

No Comments

Post A Comment