Family, Friends & Fools: il sogno di Nanomnia diventato realtà

Family, Friends & Fools: il sogno di Nanomnia diventato realtà

Family, Friends e Fools.

Si dice che di questo abbia bisogno un’idea, per diventare realtà. Famiglia, amici e sognatori che uniscano le loro energie per creare qualcosa di bello, di utile e che possa restare nel tempo. È quello che ha fatto Nanomnia, start up veneta che ha recentemente presentato il suo progetto nella sede DMD di Zevio. Tutto è partito da un desiderio: mettere sul mercato prodotti destinati ad uso agricolo che potessero essere efficaci anche, ma totalmente eco-sostenibili e biodegradabili.

La sfida? Puntare dritto all’agritech – mercato che vale 65 miliardi di dollari nel mondo – facendo guerra aperta a cimice asiatica, xylella, botrite e peronospora.

Attraverso il sostegno di famiglia e amici, si diceva. Ma i fools? Per avere il coraggio, o l’incoscienza, di fare un salto nel vuoto, si ha bisogno di supporti. Emotivi ed economici. Ecco allora una campagna crowdfunding col vento in poppa perché non c’è solo l’entusiasmo ma anche la forte consapevolezza che la questione ambientale non può più attendere.

nanomnia

Uno scatto dell’incontro di presentazione, 29 ottobre 2019

In tutto questo gioco di aspirazioni e di incastri la comunicazione, reale e concreta, diventa parte integrante del progetto. Non solo per veicolare un sogno ma anche, e forse soprattutto, per creare quella coscienza critica che ci distingue e che ci fa essere uomini e donne migliori.

#proffice #pressoffice #communication #startup #agritech #innovation #biotechnologies

#agriculture #agroalimentare

#asiatica #xylella #botrite #peronospora

@nanomnia @dmd

No Comments

Post A Comment